Effetto della somministrazione acuta di DHEA sul testosterone libero dopo allenamento ad alta intensità

L'esercizio fisico intenso può anche abbassare i livelli di testosterone totale e libero con il calo maggiore negli uomini fisicamente non allenati.

tagmedicina,DHEA

Con l’avanzare dell’età, i livelli plasmatici di testosterone diminuiscono, con i livelli di testosterone libero che diminuiscono in modo più significativo rispetto al testosterone totale.

Si pensa che questa caduta sia alla base dello sviluppo della debolezza fisica e mentale che si verifica con l’avanzare dell’età.

Inoltre, l’esercizio fisico intenso può anche abbassare i livelli di testosterone totale e libero con il calo maggiore negli uomini fisicamente non allenati.

Lo scopo di un recente studio era di valutare l’effetto della supplementazione orale di DHEA, un precursore del testosterone, sul testosterone libero negli uomini sedentari di mezza età durante il recupero da un periodo di allenamento ad alta intensità (HIIT).

Uno studio crossover randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo è stato condotto per 8 partecipanti di mezza età (49,3 ± 2,4 anni) e altri 8 giovani partecipanti di controllo (21,4 ± 0,3 anni). Ciascun partecipante ha ricevuto DHEA (50 mg) e placebo in occasioni separate una notte (12 ore) prima di un esercizio ciclistico di 5 sessioni e 2 minuti (100% VO₂max).

Sebbene non sia stata trovata alcuna differenza di età significativa nel testosterone totale, i partecipanti di mezza età hanno mostrato livelli di testosterone libero significativamente più bassi e livelli di ormone luteinizzante (LH) maggiori rispetto al gruppo di controllo giovane.

La supplementazione orale di DHEA ha aumentato i livelli di DHEA-S circolante e di testosterone libero ben al di sopra del valore basale nel gruppo di mezza età, senza alcun effetto significativo sui livelli di testosterone totale.

Il testosterone totale e il DHEA-S sono diminuiti significativamente fino a 24 ore dopo l’HIIT per entrambi i gruppi di età, mentre il testosterone libero degli uomini di mezza età supplementati con DHEA è rimasto inalterato.

Questi risultati dimostrano che l’integrazione orale acuta di DHEA può elevare i livelli di testosterone libero negli uomini di mezza età e impedirne il declino durante l’HIIT.

Pertanto, l’integrazione di DHEA può avere vantaggi significativi relativi all’adattamento HIIT.

CONDIVIDI
Prof. Andrea Militello, Urologo/Andrologo
Laurea in “Medicina e Chirurgia" conseguita nel luglio 1991 con votazione di 110/110 e lode presso l’Universita’ degli Studi di Roma “La Sapienza”, discutendo la tesi sperimentale: ”Chemioterapia endocavitaria con epidoxorubicina e interferone per via sistemica nella profilassi dei tumori superficiali della vescica”. Nel novembre 1996 ha conseguito la specializzazione in Urologia con votazione di 70/70 e lode presso il Dipartimento di Urologia “U. Bracci” del Policlinico “Umberto I” di Roma discutendo la tesi sperimentale: ”L’ecografia trans rettale, il PSA ed il PSAD. Tre metodiche a confronto nella diagnostica del carcinoma della prostata”. Nel 2014 conseguimento di Master di II livello in Andrologia ,implantologia e chirurgia protesica. Nel 2016 conseguimento Master di secondo livello in Seminologia e Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Dal 2018 revisore delle riviste scientifiche Central European Journal of Urology , Hormone and Metabolic Research Journal. Dal 2018 libero docente presso l’Università Federiciana di Cosenza. Nel 2014 vincitore del Doctoralia Awards quale miglior Urologo Andrologo d’Italia , nel 2018 Vincitore del Mio Dottore Awards quale miglior Urologo Andrologo d’Italia.

CONTATTA L'AUTORE DELL'ARTICOLO:

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome