Leon Battista Alberti e il laboratorio di ottica mobile

Una sorta di laboratorio di ottica mobile, che ha tra i suoi sostenitori anche il nostro Tagmedicina Quotidiano Medico la cui effige si mostra vicina agli sponsor.

Tagmedicina, ottica

L’Istituto per l’Industria e l’Artigianato Leon Battista Alberti di Rimini ha presentato oggi il suo terzo indirizzo. Oltre ad “Assistenza e manutenzione” e “Ottico”, si è infatti aggiunto “Servizi per la Sanità e l’assistenza sociale” ex Operatore socio sanitario. Il tutto nel corso di una manifestazione che ha occupato l’intera giornata, ricca di momenti interessanti e di conoscenza delle attività della scuola riminese.

Particolare interesse ha suscitato il parco macchine. Tra i nuovi mezzi entrati in funzione c’è anche il furgone realizzato in officina, una sorta di laboratorio di ottica mobile, che ha tra i suoi sostenitori anche il nostro Tagmedicina Quotidiano Medico la cui effige si mostra vicina agli sponsor. Siamo lieti di sostenere l’attività dell’Ipsia, degli studenti, dei professori e dei vertici della scuola stessa. Nelle foto che vi mostriamo l’esterno e l’interno del laboratorio mobile di ottica.

CONDIVIDI
Vittorio Pietracci
56 anni, marchigiano di Fermo vive in Romagna dal settembre del 2000. Giornalista professionista dal 1991, ha lavorato in quotidiani di diverse regioni (Marche, Umbria, Toscana, Lazio ed Emilia Romagna) fino alla qualifica di caporedattore centrale. Tra le sue esperienze anche l'assunzione, quale esperto per l'informazione, presso l'ufficio di Gabinetto del presidente del Consiglio regionale delle Marche dott. Alighiero Nuciari nei primi anni 90 e quelle radiofoniche presso alcune emittenti private sempre delle Marche.

CONTATTA L'AUTORE DELL'ARTICOLO:

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome