Cibi detox: come disintossicare l’organismo

Alcuni alimenti, cosiddetti detox, contribuiscono a disintossicare e a purificare l’organismo, con effetti positivi sullo stato di salute generale.

tagmedicina,detox

Con l’arrivo della bella stagione ritorna la voglia di rimettersi in forma e di prendersi cura del proprio corpo. E’ possibile iniziando a migliorare la propria alimentazione e in generale il proprio stile di vita, rendendolo più attivo insieme ad una regolare e costante attività fisica.

Alcuni alimenti, cosiddetti detox, contribuiscono a disintossicare e a purificare l’organismo, con effetti positivi sullo stato di salute generale.

Per cibi detox si intendono tutti quegli alimenti che stimolano gli organi emuntori, quali fegato, intestino, reni, polmoni e pelle, a drenare e ad eliminare le tossine e le scorie in eccesso accumulate durante l’inverno, a causa di un’alimentazione eccessiva e di uno stile di vita più sedentario. Sarebbe buona regola assumere tutti i giorni cibi detox, per evitare sensazioni di pesantezza e gonfiore, favorire il dimagrimento e migliorare il benessere della pelle. Infatti, quando l’alimentazione diventa più salutare, la prima a risentirne è proprio la nostra pelle che diventa più uniforme, compatta e luminosa.

Quali sono i Cibi Detox?

I cibi detox sono ricchi di acqua, fibre, vitamine, sali minerali e antiossidanti, presenti in frutta, verdura, legumi e cereali integrali. Ma i “must have” per disintossicare l’organismo sono:

  1. Acqua: bere 1,5 – 2,0 L al giorno di acqua povera di sodio aiuta a purificare stomaco, intestino e fegato, oltre a stimolare la diuresi e a contrastare la ritenzione idrica. Anche il tè verde è particolarmente indicato per le sue proprietà drenanti. Il succo di limone aggiunto all’acqua tiepida ed assunto al mattino a stomaco vuoto, oltre ad avere effetti disintossicanti, stimola la peristalsi intestinale e favorisce l’evacuazione;

  2. Carciofi: oltre a contenere acqua e fibre, contengono cinarina, un polifenolo che stimolano la diuresi, la corretta funzionalità epatica e la secrezione biliare;

  3. Verdure a foglia verde: come lattuga, rucola, spinaci, broccoli, bieta, sono ricchissime di clorofilla che, insieme ad acqua, fibre, vitamine e minerali, disintossicano l’organismo da metalli pesanti, inquinanti e tossine in generale;

  4. Barbabietole rosse: ricche di vitamine B3, B6 e C, magnesio, zinco, ferro e antiossidanti. Aiutano a depurare fegato e cistifellea;

  5. Aglio: un potente antivirale e antibiotico naturale contenente allicina, un composto solforganico che si lega alle tossine aiutando il corpo ad eliminarle;

  6. Mele: la pectina contenuta nelle mele svolge una funzione disintossicante soprattutto a livello intestinale;

  7. Ananas: particolarmente nota per la presenza di bromelina, un enzima proteolitico che, oltre a favorire la digestione, svolge una potente azione drenante ed aiuta a ripulire il colon;

  8. Cereali integrali: sono ricchi di fibre che migliorano il transito intestinale e la frequenza dell’evacuazione. Il più indicato è il grano saraceno, per le sue proprietà sazianti, l’alto contenuto in antiossidanti e il basso indice glicemico.

CONDIVIDI
Dott.ssa Marianna Tommasone
Biologa Nutrizionista e attualmente impegnata in progetti di ricerca in campo nutrizionale presso il Dipartimento di Diabetologia del secondo Policlinico di Napoli (A.O.U). Da Biologa Nutrizionista non mi limito solo all’elaborazione di dietoterapie personalizzate, ma il mio obiettivo è soprattutto quello di guidare la persona in un vero e proprio percorso di educazione alimentare, al fine di acquisire gradualmente uno stile di vita sano ed equilibrato da mantenere nel tempo. Per le sue caratteristiche nutrizionali e per i numerosi benefici apportati alla salute, ho scelto la Dieta Mediterranea come mio stile di vita. Oltre a divulgare i suoi principi e le sane abitudini alimentari, sostengo che la sola alimentazione non basta per preservare uno buono stato di salute, ma è necessario associarla ad una regolare e costante attività fisica. Alimentazione e attività fisica sono il binomio vincente per raggiungere un completo benessere psico-fisico.

CONTATTA L'AUTORE DELL'ARTICOLO:

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome