Stress, mai privarsi dei carboidrati

In una dieta guai a farli mancare del tutto: anche loro aiutano a prevenire il problema

0
2350

Contro lo stress mai privarsi dei carboidrati, a dimostrarlo sono numerose ricerche scientifiche.Lo stress passa anche attraverso la bilancia. Quando siamo sotto pressione ne risente tutto l’equilibrio ormonale, il ritmo sonno-veglia e anche i livelli di zucchero nel sangue.

Se siamo particolarmente stressati, dopo mangiato, i nostri livelli di zucchero impiegano circa tre ore per tornare ai livelli normali, un tempo sei volte più lungo rispetto a quello necessario in condizioni di tranquillità.Lo stesso accade quando dormiamo poco e male la notte. Dei ricercatori inglesi hanno visto che chi dorme poco consuma non più di 385 calorie al giorno.

Da un altro studio è risultato che più alti sono i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, più alta è la probabilità che l’individuo sia in sovrappeso. Ecco perché in una dieta non bisogna mai farsi mancare del tutto i carboidrati che servono ad aumentare la produzione endogena di serotonina, l’ormone della felicità.

 

CONDIVIDI
Dott. Alessandro Bovicelli
Si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Universita’ di Bologna nel 1992. Si è specializzato, nel 1996, presso la stessa Universita’ in Ginecologia e Ostetricia. Lavora presso la Divisione di Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale S.Orsola a Bologna e insegna alla Scuola di Specialita’ in Ginecologia e Ostetricia.

CONTATTA L'AUTORE DELL'ARTICOLO:

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome