Povertà Sanitaria Quali Conseguenze

tagmedicina,Sanitaria

La Pandemia ha accentuato le nostre fragilità; lo ha fatto isolandoci dagli affetti più cari, facendoci rinunciare ad un momento di svago e di conforto anche nei gesti semplici del quotidiano privandoci di una parola con un genitore, un fratello o un amico; ma lo ha fatto ancora di più facendoci rinunciare alle cure primarie.

Che ne sarà delle piccole e grandi patologie abbandonate nel limbo, vista la giusta priorità ceduta all’emergenza Covid?

Facile appurare come il lockdown ha fatto si che si rinunciasse anche ai controlli comuni e/o alle visite e alla prevenzione odontoiatrica.

Ecco allora che l’emergenza pandemica ha creato un divario importante, massima e giusta attenzione al contenimento della pandemia da un lato, rinuncia totale alle cure più semplici ai controlli di routine e false aspettative di guarigione per chi malato attende terapie fondamentali.

Oggi a distanza di tempo facciamo i conti di una crisi pandemica divenuta crisi economica, crisi sociale e soprattutto crisi sanitaria.

L’auspicio è che le Istituzioni tornino fermamente a farci sperare in un futuro migliore fatto non solo di vaccini più che mai necessari, ma si dia riscontro importante a tutto ciò che obbligatoriamente si è dovuto trascurare.

Viviamo intensamente alla riscoperta di un servizio negato oggi con la speranza di un domani mai più privo del confronto col prossimo.

CONDIVIDI
Prof.\Dott. Filippo Fordellone Medico Odontoiatra
-Medico odontoiatra, iscritto albo medici chirurghi e odontoiatri di Roma. -Membro commissioni Cultura, Odontoiatria Forense e Rapporti Associazioni Malati presso Ordine Medici Chirurghi e Odontoiatri di Roma. -Segretario Nazionale SI.NA.L.P. medici. -Presidente e fondatore PIMOS, societa' di mutuo soccorso. -Direttore poliambulatorio EFFEMEDICA. -Direttore Sanitario -Il Sestante Formazione" -Docente Universita' Tor Vergata -Tutela della Salute Pubblica- per il Corso NAS, Ministero della Salute (Anno Accademico 2018/2022). -Direttore Master "Economia e Management della Sanità Integrativa e della Mutualità" presso Università LUM, Casamassima (Ba) -Iscritto nelle liste degli Esperti Senior di AGENAS. -Profondo sostenitore di Modelli di Medicina e Odontoiatria Sociale, avendone sviluppati alcuni dei più diffusi ed affermati. -Da sempre impegnato in ambito sociale a tutela delle "FRAGILITA' " -Da Aprile 2020 a Maggio 2021 Direttore Generale Polis Mathera – cooperativa sociale, Bernalda (MT) -Membro Comitato tecnico scientifico di "CROWN Research", con delega internazionale su "Salute Mentale".

CONTATTA L'AUTORE DELL'ARTICOLO:

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome