Covid-19: misure di contenimento, le 7 raccomandazioni alla popolazione del ministero della Salute

tagmedicina,raccomandazioni

Gli ultimi dati sull’andamento della malattia Covid-19 stanno preoccupando gli epidemiologi: “la trasmissione è diffusa in tutta Italia“, si legge nel sito del ministero della Salute, che ha pubblicato le raccomandazioni da seguire per proteggersi. “È importante rispettare il distanziamento fisico, lavare le mani, usare la mascherina ma soprattutto evitare assembramenti di qualsiasi tipo”.

Le 7 raccomandazioni del ministero della Salute

Le persone con infezione respiratoria caratterizzata da febbre (maggiore di 37,5° C), devono rimanere presso il proprio domicilio e contattare il proprio medico curante.

È vietato muoversi dalla propria abitazione o dimora alle persone sottoposte alla quarantena per provvedimento dell’autorità sanitaria.

È vietato l’assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico e il rispetto del distanziamento sociale di almeno 1 metro tra una persona e l’altra.

È raccomandata una rigorosa igiene delle mani, personale e degli ambienti.

È obbligatorio usare protezioni delle vie respiratorie (mascherine):

  • nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico, inclusi mezzi di trasporto

  • in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuamente il mantenimento della distanza di sicurezza

  • all’aperto dalle 18 alle 6 nei luoghi dove c’è rischio di assembramento

Non sono soggetti all’obbligo delle mascherine:

  • bambini al di sotto di 6 anni

  • le persone con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo delle mascherine ovvero i soggetti che interagiscono con i predetti

Sono sospese le attività del ballo, all’aperto e al chiuso, che abbiano luogo in discoteche e in ogni altro spazio aperto al pubblico.

Fonte:

  • Ministero della Salute

 

CONDIVIDI

CONTATTA L'AUTORE DELL'ARTICOLO:

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome