Andrologia, perché è importante andare dall’andrologo

L’andrologia è una disciplina medica, che rientra nell'ambito dell'urologia, e si occupa delle malattie ormonali dell’uomo e del suo apparato sessuale, si occupa principalmente di studiare l’apparato genitale maschile e di curare le principali disfunzioni sessuali e della fertilità maschile.

Tagmedicina, andrologia

Molti urologi si occupano di andrologia e molti andrologi sono specialisti in urologia, ma le due figure sono comunque distinte.
In linea di massima alcune patologie sono comuni sia all’andrologo che all’urologo (varicocele, fimosi, infiammazioni delle ghiandole genitali), mentre altre patologie sono di pertinenza solo dell’urologo (patologie prostatiche, renali e vescicali)
L’andrologo si occupa principalmente di seguire lo sviluppo dell’apparato genitale maschile.
Può essere consultato:
– durante la pubertà, per trattare problemi come pubertà precoci o ritardate.
– per controllare lo sviluppo sessuale ed evidenziare qualsiasi tipo di problema come le infezioni sessuali.
– per problemi di disfunzione erettile;
– per prevenire e trattare i sintomi dell’andropausa, fenomeno legato all’invecchiamento dei tessuti ed al calo del testosterone.
– per la diagnosi e la cura di malattie dell’apparato genitale maschile, quali: balanite, epispadia, disfunzioni dell’epididimo, eiaculazione precoce, idrocele, deficit erettile, infertilità, orchite, cancro al pene, alla prostata o ai testicoli, frattura del pene, curvature congenite od acquisite del pene, fimosi e prostatite.

In realtà per rivolgersi ad un urologo/andrologo non bisognerebbe aspettare sintomi particolari, ma dovrebbero essere eseguiti una serie di controlli periodici, differenti a seconda dell’età del paziente.

 

CONDIVIDI
Dott. Antonio Pistone
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università Vanvitelli di Napoli Specializzazione in Urologia (50/50 cum laude) presso l' Università Federico II di Napoli. Certificato Andrologo dalla Società Italiana di Andrologia SIA Diploma Nazionale SIUMB di competenza in ECOGRAFIA CLINICA. Campi di approfondimento: Chirurgia Mini-Invasiva (Laparoscopica, Endoscopica) dell'apparato genito-urinario. Trattamento della calcolosi reno-ureterale con tecnologia holmium laser (URS, RIRS) Andrologica medica e chirurgica

CONTATTA L'AUTORE DELL'ARTICOLO:

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome