I cani da allerta medica

La sfida che stiamo affrontando in questi anni è quella di imparare a usare il naso del cane per la nostra salute, rispettando le esigenze dell'animale e valorizzandone le incredibili potenzialità.

tagmedicina,cani

Il campo dei cani da allerta medica, ricerca biologica e ricerca per vari scopi sociali (ricerca esplosivi, droga e altre sostanze), punta sullo straordinario fiuto del cane, vero e proprio strumento di lavoro perfezionatissimo ed estremamente efficace.

Nel mondo degli odori noi umani, rispetto al cane, siamo quasi come dei ciechi in un mondo di colori. La sfida che stiamo affrontando in questi anni è quella di imparare a usare il naso del cane per la nostra salute, rispettando le esigenze dell’animale e valorizzandone le incredibili potenzialità.

Per fare solo un esempio di estrema attualità in questi tempi di coronavirus: il fiuto del cane potrebbe aiutarci anche a rilevare questa infezione. Lo stanno sperimentando anche in Inghilterra, alla casa madre di Medical Detection Dogs, della quale ho fondato e dirigo l’associazione italiana. È l’ente che prepara i cani da ricerca biologica per le malattie metaboliche, fra cui i tumori, e i cani d’assistenza per il diabete, di cui parleremo più avanti.

I cani da allerta medica

I cani da allerta medica più conosciuti in Italia, in questo momento, sono quelli da allerta diabete, ma da tempo all’estero e ora anche in Italia ci sono esempi di impiego dei cani anche in assistenza preventiva per altre malattie metaboliche. Analogamente ai cani da allerta diabete, sono addestrati ad avvisare in anticipo il proprietario dell’arrivo di una crisi e ad assisterlo avvisando anche altre persone o utilizzando allarmi. Ecco alcune delle patologie per cui sono impiegati.

  • Convulsioni/epilessia (Seizure Assistance Alert Dogs)

  • Morbo di Addison (ipocorticosteroidismo) (Addison Crisis Assistance Dogs)

  • Allergie alimentari (Medic/Allergy Alert Dogs)

  • Tubercolosi (Medic/Tuberculosis Alert Dogs)

  • Narcolessia (Medic/Narcolepsy Alert Dogs)

  • Sindrome da Tachicardia Ortostatica Posturale POTS (Medic Alert POTS Dogs): chi ne soffre perde coscienza all’improvviso e può cadere e ferirsi

L’elenco delle malattie metaboliche che ci affliggono ovviamente non finisce qui. Allo stesso modo, l’elenco delle possibilità di impiego del cane è solo provvisorio: l’esperienza dimostra che può affiancarci in molte più situazioni di quelle che al momento siamo in grado di immaginare.

Tratto da:

Aldo La Spina

Gli straordinari talenti del tuo cane
Guida completa alle attività cinofile e agli impieghi sociali: sport, soccorso, assistenza, pet therapy e salute.
Edizioni LSWR

 

CONDIVIDI

CONTATTA L'AUTORE DELL'ARTICOLO:

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome